IL FONICO....QUESTO SCONOSCIUTO ! cover

IL FONICO....QUESTO SCONOSCIUTO !

Tutto sembra perfetto, la scaletta e' pronta, i brani sono stati provati e riprovati, il posto e' bellissimo, c'e' tanta gente, l'impianto e' super ma.... si sente da schifo !!! Quante volte ci e' successo ? Si cerca di aggiustare qualcosa, si provano a cambiare i volumi, si spostano un po' le casse, e intanto comincia a volare qualche imprecazione e la tensione sale... in un attimo la serata e' diventata un calvario ! Che cosa e' successo ? E' semplice, le nostre presunte competenze di fonia e tecnologia del suono non sono poi cosi' brillanti e abbiamo fatto qualche errore grossolano che sta rovinando tutto. D'altronde l'onda sonora e' quanto di piu' delicato possa esistere, e' una propagazione di energia attraverso un mezzo (nel nostro caso l'aria con fenomeni di compressione e rarefazione) e puo essere influenzata negativamente in mille modi.

Primo fra tutti le caratteristiche dell'ambiente che condiziona la quantita' di riverberi che vengono generati. Sappiamo tutti infatti che se battiamo un colpo in una cattedrale continuiamo a sentire i riflessi del suono anche per diversi secondi. Questo puo essere sfruttato come un vantaggio da un organo o un coro ma sarebbe disastroso per uno strumento ritmico che vedrebbe il suono primitivo completamente coperto da quello riflesso.

La posizione dei microfoni e degli strumenti. Fra i microfoni e i monitor, le casse, i muri devono esserci delle distanze stabilite altrimenti potrebbero generarsi dei suoni alterati o anche francamente fastidiosi.

Conflitti di fase fra 2 o piu suoni. Sono situazioni in cui 2 suoni vengono a trovarsi in conflitto e finiscono per annullarsi, alterando il suono generale.

Errata disposizione degli altoparlanti, che per rendere in maniera ottimale devono trovarsi ad una distanza precisa ed essere orientati in maniera corretta

Anomalie che si creano durante la generazione del suono, come errori di equalizzazione, cavi malfunzionanti o che scorrono parallelamente a cavi elettrici generando ronzii e tante altre situazioni che possono vanificare mesi di studio e lavoro e peggiorare il giudizio complessivo su una band, soprattutto da parte degli addetti ai lavori (Promoter, Impresari.

Come evitare tutto questo ? Semplice, insieme ad un bravo chitarrista, cantante, batterista, bassista, tastierista ecc. occorre anche un membro aggiunto alla Band: un bravo Fonico !!! Un Tecnico del suono esperto e' in grado, con pochi accorgimenti, di ottimizzare il suono che andiamo a produrre, risolvere tanti problemi che si possono generare durante una performance, adattare il suono alle diverse esigenze che si possono creare durante una serata e mantenere quindi la tranquillita' e la concentrazione fra i musicisti che possono cosi' pensare solo a suonare bene !!!!

Incubated by
Mr.Gig s.r.l.s. - Via Giovanni Pascoli 1, L'Aquila (Aq) 67100
Partita IVA 02000860664